Testata

Galleria immagini

Clicca sull'immagine per ingrandirla

Escursione in Riserva Tevere Farfa

La Riserva Naturale Regionale Nazzano Tevere Farfa inserita in un contesto dalle rilevanti potenzialità ambientali e turistiche quale quello della Media Valle del Tevere, è sorta per tutelare la zona umida formatasi in seguito alla costruzione, avvenuta negli anni ’53-‘55, di uno sbarramento idroelettrico ENEL sul Tevere. La realizzazione della diga provocò un notevole rallentamento delle acque fluviali, dando luogo alla formazione del “lago” di Nazzano. Questo ecosistema, ha acquisito con il tempo una rilevante importanza naturalistica ricreando ambienti ormai scomparsi nella valle del Tevere. Per questo motivo, nel 1977 l’area veniva inserita nell’elenco delle “zone umide” tutelate dalle “Convenzione internazionale di Ramsar” ed è divenuta la prima riserva naturale regionale ad essere istituita in Italia.

La Riserva è liberamente accessibile tutti i giorni dall'alba al tramonto, nel rispetto delle norme di comportamento che regolano la fruizione dell'Area Protetta.

Coloro che sono interessati ad organizzare escursioni e/o visite guidate possono scrivere alla Riserva Tevere Farfa Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure contattare la Cooperativa Sociale “Le mille e una notte” allo 06-8621083 Tel/fax o via mail scuola@lemilleeunanotte.coop Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .